5 cose da fare in Trentino a Pasqua

da | Mar 9, 2024 | Consigli del territorio

Anche in Trentino fra marzo ed aprile le temperature cominciano ad essere gradevoli e si trascorre più tempo all’aria aperta!
Ecco allora qualche consiglio per chi sceglie il nostro territorio come meta per le vacanze di Pasqua e primavera:

1 – GODITI IL PRIMO SOLE E IL PROFUMO DI PRIMAVERA SUI LAGHI DI CALDONAZZO E DI LEVICO

Nella piana di Caldonazzo si può ammirare la fioritura dei numerosi meli che grazie alla loro bellezza rendono il paesaggio una vera e propria distesa di sfumature bianco – rosa tutta da fotografare.

Meli in fiore Trentino Valsugana

2 – RISALI IN SELLA ALLA TUA BICI E RESPIRA L’ARIA FRIZZANTINA PEDALANDO SULLA PISTA CICLABILE DELLA VALSUGANA

La pista ciclabile della Valsugana che collega il Lago di Caldonazzo con Bassano del Grappa, è un vero e proprio paradiso per tutti gli appassionati delle due ruote a pedali: 80 km lungo i quali si intrecciano cultura, storia e paesaggi naturali davvero unici a cavallo tra Trentino e Veneto.
Due regioni legate da un sentiero d’acqua che è diventato un sentiero della cultura al pari dei grandi sentieri europei.

Pista ciclabile della Valsugana Trentino

3 – PRATICA IL FORAGING FRA I PRATI E I BOSCHI DELLE NOSTRE VALLI E VAI ALLA RICERCA DELLE PRIME ERBE SPONTANEE COMMESTIBILI

L’arte di “andar per erbe” è antica quanto l’essere umano: la natura che ci circonda può essere scoperta con tutti i sensi, gusto compreso!
Ti consigliamo una passeggiata nel verde per osservare, conoscere, riconoscere, rispettare e raccogliere le primizie che fanno parte della flora spontanea, e attraverso le ricette della tradizione riscoprirle anche a tavola!

4 – VAI A CACCIA DI UOVA COLORATE NEI GIARDINI E NEI PRATI E SCOPRI I PRODOTTI A KM 0 NELLE AZIENDE AGRICOLE VICINE A NOI

L’occasione perfetta per fare visita alle piccole aziende agricole del territorio per assaggiare ed acquistare formaggi, salumi, latticini di qualità e specialità da forno dolci e salate preparate secondo la tradizione, tutti prodotti che non trovi al supermercato!

Uova e prodotti a Km 0 nelle aziende agricole del Trentino


5 – PROVA LE RICETTE DELLA TRADIZIONE TRENTINA PER IL PERIODO PASQUALE CON I CONSIGLI DI CHEF DANIELE TOMASI

La Pasqua è un periodo molto importante per il cristianesimo e in ogni regione italiana si ha la propria tradizione storico-culturale e gastronomica.
L’elemento che le accomuna tutte è sicuramente la condivisione di un momento felice con la propria famiglia e cucinare un buon piatto è un ottimo inizio.
Asparagi, erbe spontanee commestibili, uova, primizie sono solo alcuni degli ingredienti che puoi trovare nelle ricette della Pasqua secondo la tradizione trentina.

Asparagi e ingredienti per le ricette della tradizione pasquale in Trentino

TANTI SONO GLI EVENTI CHE IN QUESTO PERIODO ANIMANO LE NOSTRE VALLI (ELENCO IN AGGIORNAMENTO):

FESTA DEI OVI
presso Vigili del Fuoco di Pergine, Viale dell’Industria, 4 Pergine Valsugana |  23 e 24 marzo 2024 (9.00 – 17.30)

PASQUA AL MUSEO PIETRA VIVA
Visita guidata e laboratorio di colorazione e decorazione delle uova con erbe spontanee
presso Museo Pietra Viva, Sant’Orsola, Valle dei Mòcheni | 30 e 31 marzo 2024 (14.00 – 16.00)

FESTA DEI OVI
Cucina povera di un tempo e grande vaso della fortuna
presso Oratorio Monsignor Caproni, Levico Terme | 30 marzo 2024 (dalle ore 9.00)

PASQUA AL FORTE DELLE BENNE
Caccia alle uova e tanto divertimento per grandi e piccini
presso Forte delle Benne, Levico | 31 marzo 2024 (14.30 – 18.00)

SUSÁ IN FIORE
Passeggiata enogastronomica tra le vie del Sobborgo e i ciliegi in fiore
Susà di Pergine Valsugana | 7 aprile 2024 (9.00 – 16.00)

COMPADADECH: IL GUSTO DELL’INCONTRO
presso Mas La Grisota Loc. Michei, 1 Sant’Orsola Terme, Valle dei Mòcheni  |  8 aprile 2024 (9.00 – 12.00)

TULIPOMANIA
Levico Terme – Parco Asburgico |  12 – 14 aprile 2024 ( 10.00 – 18.00)

ERBE DA MANGIARE: ALLA SCOPERTA DEL FORAGING
presso Museo del Paracarro, Canezza – Pergine Valsugana  |  15, 22 e 29 aprile 2024 (9.30 – 12.00)

VISITA GUIDATA AD ARTE SELLA
presso Villa Strobele, Arte Sella, Borgo Valsugana | 24 aprile 2024 (14.00 – 19.00)

Ma quali sono le tradizioni che rallegrano la Pasqua di grandi e piccini?

La decorazione delle uova è una delle attività preferite dai bambini che si divertono a dipingerle e colorarle in mille modi. In origine per ottenere un colorante naturale venivano lessate le bucce della cipolla, si filtrava l’acqua e si utilizzava per colorare il guscio delle uova.

Durante le feste pasquali è sempre in programma una divertente gara in cui le armi sono… uova sode decorate per l’occasione! Prima si batte punta contro punta e poi la parte inferiore dell’uovo. Il vincitore? Colui che ha l’uovo dal guscio più resistente!

Un’altra usanza è quella di organizzare delle ricerche di uova di gallina decorate in prati o giardini da raccogliere con un cestino.

In cucina ci si può sbizzarrire con le tradizioni culinarie di Pasqua: dal Brazadel – ciambella dolce decorata con le uova sode – alle quice a base di erbe spontanee commestibili raccolte nei prati di montagna e uova, fino ai dolci al cucchiaio.

Tutte queste attività le puoi fare appoggiandoti comodamente al nostro Innesti Rooms&Apartments!

Scopri dove alloggiare in Valsugana

Altre articoli che ti possono interessare

Trentino Guest Card, per una vacanza vantaggiosa!

Trentino Guest Card, per una vacanza vantaggiosa!

Conosci la Trentino Guest Card?
No, non è una faccenda complicata, anzi, è un must have per godere a pieno di una vacanza in Trentino!
Prenotando un soggiorno da Innesti Rooms&Apartments e richiedendola in anticipo, riceverai ancora prima del tuo arrivo, la Trentino Guest Card in versione digitale. Si tratta di un pass che rende più semplice e ricca la tua vacanza, con tanti vantaggi per te e per i tuoi compagni di viaggio.

leggi tutto
Museo Pietra Viva nella Valle Incantata

Museo Pietra Viva nella Valle Incantata

Vuoi provare l’emozione di diventare ricercatore di pietre preziose per un giorno? Al Museo Pietra Viva in Valle dei Mòcheni, a pochi minuti di macchina da noi, Filippo saprà trasmetterti la sua grande passione per i minerali in un affascinante percorso che spiega in modo originale le caratteristiche della Valle Incantata, famosa per le sue miniere, i commerci dei venditori ambulanti, antichi mestieri e molto altro ancora.

leggi tutto